Post

Friendzone: una condanna o no?

In un interessante scambio di mail con Miki Moz del Moz O'Clock abbiamo parlato...di donne. E di un fenomeno: la "Friendzone".

Proprio così, alla fine ci siamo confrontati sul tema della "Friendzone". In pratica quando una persona è innamorata di un'altra persona che però lo considera solamente come amico o amica. Cito la wikipedia: "nella cultura popolare, la friendzone (termine inglese, letteralmente "zona amici") è una situazione in cui uno dei due membri di una relazione amichevole, specie quello di sesso maschile, vorrebbe passare ad una relazione romantica o sessuale, mentre l'altro, solitamente di sesso femminile, no".

Fenomeno in genere maschile dunque: è l'uomo che desidera l'amore di una donna che al contrario lo vede solo come amico. Con il rischio di un rapporto sbilanciato: nel senso che l'uomo (mantengo sempre questo esempio) finirà sempre per fare di più nel tentativo di conquistare il cuore della donna.

Gli occhi della luna

2017-1997: i ricordi di un'estate di 20 anni fa

Moby Dick

Quattro canzoni che hanno segnato momenti tristi della mia vita

Quattro canzoni che hanno segnato momenti felici della mia vita (parte prima)

Aforismi sui segni zodiacali, il profilo dei Gemelli concide con il mio?

Intervista al maestro Disney Panaro, parte 2: 'ecco la storia in cui ho osato di più!'

I miei anni '90

Intervista al maestro Disney Carlo Panaro: 'Paperino non è solo pigrizia'. Parte 1

Le mitiche squadre di calcio (fittizie) della mia gioventù